23 gennaio 2014

28 gennaio: la violinista Margherita Miramonti protagonista del primo concerto da camera

Per il primo concerto da camera della stagione ospitiamo, nell’aula magna dell’università, la violinista Margherita Miramonti, vincitrice del Premio Academia Servorum Scientiae  2013 del Conservatorio di Milano e già premiata in numerosi concorsi nazionali e internazionali.

Accompagnata dal pianista Claudio Gay, la giovanissima violinista milanese presenta due capolavori della letteratura per violino e pianoforte:  la Sonata n. 9 “A Kreutzer” di Beethoven e la Sonata n. 2 di Schumann.

Ombra Ombra

Main Partner

Partners

Con il patrocinio e il sostegno di:

All content Copyright © Orchestra UniMi 2017. All Rights Reserved.